Contatto Sedi Weber Portal
Al via il progetto di costruzione in seguito alla consegna ufficiale della licenza edilizia.

Weber amplia i settori logistica e produzione.

Weber Maschinenbau investe quasi dieci milioni di euro nell’ampliamento delle sue strutture e nella modernizzazione delle tecnologie nello stabilimento di Neubrandenburg. Il progetto prevede la costruzione di nuove aree per la produzione, lo stoccaggio e la logistica, nonché l’introduzione di un nuovo e moderno sistema di stoccaggio. Il via ufficiale al progetto costruttivo ha avuto luogo lunedì con la consegna della licenza edilizia da parte del sindaco di Neubrandenburg, Silvio Witt, e dei rappresentati dell’ufficio tecnico al fondatore dell’azienda Günther Weber e a Robert Schwabe, firmatario autorizzato e direttore del reparto acquisti di Weber Maschinenbau.

Il progetto prevede vari ampliamenti in diversi settori di questa azienda attiva a livello internazionale. Si tratta di ampliamenti urgenti, necessari a creare le capacità produttive per affrontare l’aumento costante degli ordini dei clienti.  La prima fase del progetto di costruzione prevede la realizzazione di un centro logistico di circa 3.200 mq. Grazie al relativo ampliamento della capacità di stoccaggio e alla centralizzazione di tutta la logistica di magazzino, Weber è in grado di ottimizzare i flussi di materiale interni all’azienda. Inoltre, la contemporanea introduzione del nuovo sistema di gestione del magazzino altamente automatizzato, Autostore, permetterà notevoli ottimizzazioni delle attività quotidiane. Queste includono una maggiore velocità di prelievo, una maggiore affidabilità e disponibilità del sistema, nonché la possibilità di sfruttare al meglio gli spazi e le superfici. La seconda fase del progetto prevede l’ampliamento degli attuali capannoni 5 e 6. I capannoni sono impiegati per la lavorazione con asportazione di truciolo e delle strutture in lamiera. Come nel settore della logistica, anche in questo ambito è molto urgente un potenziamento delle capacità produttive per poter coprire il crescente volume di incarichi. In qualità di stabilimento produttivo principale del gruppo Weber, la fabbrica a Neubrandenburg svolge un ruolo molto importante.